lunedì 10 dicembre 2018

PAREGGIO ALLA BOMBONERA

Un pareggio che premia l’impegno di tutti i ragazzi, è il risultato finale della partita di giovedi sera. Alla lunga lista degli indisponibili per questo finale di stagione, dobbiamo aggiungere i nomi di Francesco e Omar usciti anzitempo dalla partita. La girandola dei gol inizia con Mario che dalla distanza  sorprende un comunque ottimo Gabriele. 1-0 per i verdi. Aldo con un gol di testa che è ormai la sua specialità, porta in parità il risultato(1-1). Sul finire della prima frazione di gioco, con due gol dalla distanza, simili nell'esecuzione, Omar e Simonecagni, accompagnano tutti all'intervallo(2-2). Marchino subentra agli infortunati Francesco e Omar. Il gol più bello della serata lo realizza Alberto che dopo un’irresistibile discesa  sulla fascia destra, lascia partire un potente e preciso tiro che s’infila sotto la traversa. Primo vantaggio azzurri(2-3). Mario riporta i suoi in parità(3-3), ma gli azzurri con Pier ritornano subito, con prepotenza, a più uno(3-4).  In una fase delicata della partita, dove non puoi permetterti di subire ancora un gol e fai fatica a trovare le soluzioni per trovare il gol del pareggio, l’uomo della provvidenza, ossia il nostro Marchino, l’uomo chiamato a sostituire non un compagno, ma bensì due, sale in cielo per colpire di testa la palla del nuovo pareggio(4-4). L’entusiasmo dei verdi spinge in gol anche Vito(5-4). Solo nel finale, un gol di Pier regala un meritato pareggio ai suoi compagni.
Azzurri:Gabriele,Alberto,German,Simonecagni,Cesare,Marcovig,Aldo,Pier.
Verdi:Pave,Emilio,Giovannivig,Omar,Simone,Mario,Francesco,Vito,Marchino.

giovedì 29 novembre 2018

AZZURRI 10 - VERDI 9

Infermeria sempre più affollata. Anche Zizou si aggiunge alla lunga lista degli indisponibili. Primo tocco di palla destinato ad illuminare il palcoscenico, ed già tempo di far entrare la barella. Il nostro Zizou paga l’entusiasmo e la voglia di ritornare a calcare il terreno di gioco. Purtroppo però, l’infortunio di soli quindici giorni fa, era ancora in agguato e di fatto, costringe il nostro veterano a farsi da parte nel momento dello sprint finale per la conquista del Best player 2018.
L’uomo in meno dopo solo una manciata di secondi dall’inizio della partita, penalizza parecchio i verdi che devono rivedere velocemente la disposizioni in campo. Gli avversari, bravi e veloci, non hanno nessuna intenzione di concedere il tempo necessario agli avversari per riordinarsi in campo. Dopo solo cinque minuti di gioco, il passivo dei verdi è più pesante di un macigno. Azzurri 4 – Verdi 0. All’intervallo lo svantaggio è ridotto a meno 3: Azzurri 6 – Verdi 3. Nella ripresa,  assistiamo alla reazione veemente dei verdi che riescono addirittura a pareggiare(7-7). A questo punto della gara, già con un uomo più, scende in campo con gli azzurri anche l’orgoglio. Si riprendono nuovamente in mano la partita. E’ la loro coppia di maggior classe, Mario e Claudio, a confezionare il nuovo vantaggio per gli azzurri(8-7). Da quell’istante in poi, conservano il vantaggio fino alla fine dell’incontro che termina a favore degli azzurri per 10-9.
Lunedi sera non ho visto un giocatore distinguersi in  modo particolare rispetto ad un altro. Posso però dire che la determinazione e la voglia di combattere e vincere di Simone, è stata ancora un volta ammirevole.
Azzurri:Gabriele,Alberto,Giovannivig,Mario(2),Claudio(3),Gabriel(1),Aldo(1),Mondragon(3).
Verdi:Pave,Marcovig,Stefano,Omar(4),Simone(5),Simonecagni,Zizou,Francesco.
Pave

VERDI 6 - AZZURRI 4

Le tante defezioni rivoluzionano le squadre e alla fine si gioca 7 contro 7. Partono bene i verdi che si portano sul 2-0 con le reti di Emiliano e Simone ma i blu non ci stanno e accorciano le distanze con Lorenzo. Con Luca che arpiona ogni pallone a centrocampo e la corsa di Simone i verdi si impadroniscono del gioco ma sbagliano tanto e solo sul finire del tempo trovano il gol del 3-1 con Alberto. La ripresa inizia come era terminato il primo tempo. Daniele tiene in partita i suoi che ne approfittano per farsi sotto con il gol di Vito ma Simone ristabilisce le distanze. Il palo e la traversa negano il gol a Luca Nicolò sigla il 4-3 e addirittura i blu hanno l'occasione per il pareggio ma la sciupano. Così Aldo servito da Simone riporta i verdi a +2 ma non è finita. Ancora Daniele in evidenza che dice no a Simone e Nicolò  prima salva sulla linea un tiro di Luca poi segna quasi dalla linea di fondo il 5-4. Ma i verdi non perdono la calma e ancora con Simone trovano il gol del 6-4 che chiude la partita.
Azzurri:Daniele,Lorenzo(1),Nicolò(2),Stefano,Alex,Mondragon,Vito(1).
Verdi:Gabriele,Alberto(1),,Emiliano(1),Giovannivig,Lucagala,Simone(3),Aldo(1).
Emiliano

martedì 20 novembre 2018

AZZURRI 8 - VERDI 7

Prima parte di gara condizionata dal terreno pesante e l'erba alta. È Cesare a rompere gli indugi e con una doppietta porta i suoi sul 2-0 ma i verdi non ci stanno e reagiscono. Mondragon accorcia Emiliano pareggia e Claudio sigla il sorpasso. Prima della fine del tempo occasione per allungare dei verdi ma Gabriele alzali tiro  sopra la traversa.Nella ripresa solito cambio Marco Francesco e dopo pochi minuti l'infortunio di  Zizou fa rivedere ad entrambe le compagini la disposizione in campo. I blu pressano e i verdi faticano a contrastare e creare gioco. Mischia in area con palla vagante che diventa preda di Aldo che pareggia i conti poi Zizou serve a Cesare il pallone del 4-3. I verdi non riescono ad entrare nell'area avversaria e si affidano alle conclusioni dalla distanza. Da una di queste nasce il pareggio di Simone la partita si anima e da un cross senza pretese di Emiliano nasce il nuovo vantaggio verde con la collaborazione di Gabriele. I blu si impadroniscono del centrocampo verdi in affanno. Il Pave con un gran intervento tiene a galla i suoi ma nulla può sul campanile di Fabrizio e il bolide di Andrea che ribalta nuovamente il risultato. Claudio riporta in partita i suoi ma il pareggio dura poco cross dalla destra e Zizou di testa segna il 7-6. I blu sciupano le occasioni per chiudere la partita e i verdi non riescono a rendersi pericolosi ma un'errato rinvio di Gabriele regala a Claudio la palla dell'insperato pareggio. Quando ormai la partita sembra volgere al termine palla persa in uscita dalla difesa verde Aldo appoggia all'accorrente Andrea che non lascia scampo al Pave siglando il gol della vittoria.
Azzurri: Gabriele,Alex,Fabrizio1,Giovannivig,Cesare3,Zizou1;Andrea2,Aldo1.
Verdi:Pave,Mauro,Marcovig,Stefano,Claudio3,Emiliano2,Simonecagni1,Mondragon1,Francesco.

domenica 4 novembre 2018

AZZURRI 6 - VERDI 6




Bella partita su un terreno che non ha risentito delle piogge dei giorni precedenti. Avanti i blu con Fabrizio e pari di Lorenzo. Le azioni non mancano Nicolo riporta avanti i suoi ma Luca manda fuori tempo Fabrizio e ristabilisce la parità prima del nuovo vantaggio blu ancora con Nicolò che chiude il tempo sul 3-2. Solito cambio Marco Francesco che crea qualche difficoltà ai blu che pagano dazio. Simone pareggia con un tiro da fuori area e Francesco ribalta il risultato. Ma i blu non ci stanno triangolazione Emiliano Andrea Omar ed il pari è servito. Da angolo per i blu nasce il nuovo vantaggio verde. Respinta della difesa e Simone si invola verso la porta avversaria non lasciando scampo al Pave. Ancora Omar che arriva per primo su una palla vagante sigla il 5-5 ma la lezione non è servita ai blu che ancora da angolo a favore subiscono la ripartenza da cui nasce il 6-5. Tiro di Luca ribattuto da Fabrizio su cui il primo ad arrivare e Simone Cagni. Le occasioni non mancano da entrambe le parti il Pave sfoggia un paio di buoni interventi e la mira dei blu non è delle migliori ma ci pensa Fabrizio a ristabilire la parità definitiva.
Azzurri: Pave,Fabrizio(2),Omar(2),Giovannivig,Nicolò(2),Alex,Emiliano,Andrea
Verdi:Gabriele,Alberto,Lorenzo(1),Simonecagni(1),Stefano,Marcovig,Simone(2),Lucamdf(1),Francesco(1). 
Emiliano

AZZURRI 6 - VERDI 4

Partita dai due volti primo tempo vivace ripresa con poche emozioni . Dopo una fase di studio in cui le squadre cercano la miglior disposizione possibile sul terreno di gioco arrivano i gol. Andrea da fuori porta avanti i verdi pareggio immediato di Simone, ancora avanti i verdi con Vittorio che manda all'incrocio un pallone crossato dalla sinistra e nuovo pareggio di Simone che arriva per primo a raccogliere la ribattuta di Gabriele sulla punizione di Mario. Dall’ angolo battuto da Marco nasce il nuovo vantaggio dei verdi con Emiliano esce Claudio acciaccato e subentra Francesco la difesa verde sbanda e i blu ne approfittano. Aldo pareggia Simone porta avanti i suoi e ancora Aldo con un perfetto colpo di testa che manda la palla all'angolo alto lasciando impietrito Gabriele fissa il risultato che chiude il primo tempo 5-3.  La ripresa vede i blu fare possesso palla e affidarsi al contropiede e i verdi alla ricerca dei gol per riaprire la partita. Poche le occasioni da entrambe le parti Andrea da fuori area porta i suoi a -1 ma Alex spegne le speranze con il gol del 6-4.
Azzurri: Pave,Alex(1),Mauro,Simonecagni(3),Mario,Zizou,Aldo(2),Vito.
Verdi:Gabriele,Alberto,Marcovig,Andrea(2),Emiliano(1),Claudio,Mondragon,Vittorio(1),Francesco.

Emiliano

giovedì 25 ottobre 2018

AZZURRI 7 - SUDAMERICANI 3

Partita più complicata di quanto non dica il risultato. Dopo un inizio confortante, con un assolo di Pier che supera gli avversari come paletti, prima di essere fermato con molta esperienza da German al limite dell’area di rigore, è Omar a regalare il primo sorriso agli azzurri(1-0). Sembra una partita facile; qualche occasione sprecata e forse un calo di tensione dopo in inizio gara all'arrembaggio, consente ai sudamericani di ritornare in partita. Palla persa in fase di ripartenza, e Daniele è superato(1-1). Facciamo fatica a riprenderci e le migliori occasioni da gol in questa fase della gara, le hanno i nostri avversari. Corrono, corrono  poi corrono ancora. Non riusciamo a spezzare il loro ritmo. Prima dell’intervallo arriva il vantaggio ospite che era nell'aria(1-2). Al'intervallo firmerei per un pareggio.  La pausa porta però consiglio ai mostri ragazzi. La partita cambia padrone. Il pareggio è frutto di una splendida azione corale che porta in gol Cesare(2-2). Esce la qualità dei padroni di casa. Gli avversari vedono sfuggire la vittoria che contro di noi manca ormai da molto tempo. S’innervosiscono e cominciano a beccarsi tra loro in continuazione. La fiducia di Emilio, con mè in panchina dopo l’infortunio iniziale, viene premiata. Andiamo nuovamente in rete tre volte con Simone e due volte con Pier. Risultato finale Azzurri 7 Sudamericani 3. Migliore in campo Daniele.

venerdì 19 ottobre 2018

AZZURRI 8 - VERDI 6

Due squadre ben disposte in campo danno vita a una partita dove il risultato rimane in bilico fino all'ultimo secondo. Sblocca il risultato Rosario,Simone pareggia su punizione nuovo vantaggio blu con Vito a cui risponde Luca bravo a liberarsi della marcatura di Alberto e infilare Gabriele. Ma i blu non mollano e tornano avanti con un tiro da fuori di Mario. Prima della fine del tempo l'infortunio muscolare di Juan costretto ad andare in porta sostituendo Fabrizio sposta gli equilibri del centrocampo verde. I blu ne approfittano e ad inizio ripresa provano l'allungo con il gol di Vito che da fuori area trova l'angolino e Mauro. Sembra fatta per i blu ma da calcio d'angolo arriva il gol di Francesco a cui fa seguito quello di Marchino che porta il risultato sui 5-4. Sui volti dei blu cala la paura della rimonta i verdi ci provano le squadre si allungano e fioccano le occasioni. Aldo sigla il 6-4 ma risponde subito Francesco, Emiliano riporta i blu a +2 che sciupano un paio di occasioni per chiudere l'incontro così Simone riporta sotto i suoi rendendo gli ultimi minuti di partita emozionanti. Il gol di Aldo spegne le speranze verdi e fissa il risultato finale 8-6. 
Azzurri:Gabrirle,Alberto,Mauro(1),Emiliano(1),Rosario(1),Mario(1),Aldo(2),Vito(2).
Verdi:Fabrizio,German,Marchino(1),Simonecagni(2),Marcovig,Juan,Francesco(2),Lucamdf(1).
Emiliano

martedì 16 ottobre 2018

VERDI 7 - AZZURRI 6

Il forfait di Alessandro a cui subentra Juan aumenta là fisicità del centrocampo verde. I blu con un solo difensore di ruolo si concentrano su Luca dimenticandosi di marcare Francesco e il risultato è devastante. Alla prima occasione porta avanti i suoi alla seconda Mondragon ci mette una pezza ma la palla sbatte sul palo Marchino è il più rapido e appoggia in rete e alla terza sigla il 3-0. I blu accusano il colpo non riescono a reagire tante palle perse e passaggi sbagliati così arriva il 4-0 di Marco. È Alex a riaccendere la speranza con il gol che chiude il primo tempo sul 4-1. La ripresa vede i blu modificare la disposizione in campo e migliorare nei passaggi così arriva il gol di Cesare. I verdi si chiudono a difesa del risultato giocando di rimessa ed è da qui che nascono gli altri gol. Il 5-2 lo sigla Francesco, Vittorio accorcia le distanze, poi la doppietta di Juan per l'allungo definitivo. Vittorio  si impossessa della fascia sinistra e inizia a sfornare una serie di cross da cui nascono i gol di Cesare e Aldo. Mondragon in uscita disperata ferma un pallone fuori area. La conseguente punizione calciata da Simone si stampa sulla traversa e prima della fine ancora Cesare porta i blu a -1 ma non c'è più tempo è il pari rimane un miraggio. Resta il rammarico per i blu che hanno gettato un tempo alle ortiche compromettendo la gara.
Verdi:Pave,German,Marchino(1),Simonecagni(1),Juan(2),Marcovig,Francesco(3),Lucamdf.
Azzurri:Mondragon,Alex(1),Alberto,Emiliano,Vittorio(1),Cesare(3),Aldo(1),Vito.
Emiliano

martedì 9 ottobre 2018

AZZURRI 7 - BIANCHI 3

Nella settimana dedicata al calcio internazionale, la prima nazionale a scendere in campo è quella dell’LDM nella sfida contro gli amici Alex, Emiliano, Lucamdf e Lucaga. Il risultato premia ancora una volta gli uomini in azzurro con il punteggio di 7-3. Grazie ai  quattro gol realizzati nel primo tempo da Pier, Simone(2) e Lorenzo, gli azzurri affrontano la ripresa con il  rassicurante vantaggio di quattro gol sugli avversari. Ripresa più equilibrata, che registra ancora un gol di Simone, due di Omar e tre dei nostri avversari. 
Azzurri:Daniele,Fabrizio,Emilio,Lorenzo,Omar,Cesare,Simone,Pier.
Ai nostri amici sopra, non resta altro che augurare loro, oltre che anche agli altri amici di Testa e Gambe(Emilio,Nicolò,Omar,Simone e Pier), un buon cammino nei loro rispettivi tornei Acli, sperando che la finale possa vedere proprio  queste due squadre, sfidarsi per il titolo di campione.
Prossima partita giovedi. 
Buona serata a tutti.


lunedì 8 ottobre 2018

VERDI 8 - AZZURRI 5

Sembra un buon  inizio partita per i verdi. La conclusione di Emiliano si stampa sul palo ma è un illusione. I blu iniziano a macinare gioco e trovano il vantaggio con Omar. Conclusione di Luca gran risposta del Pave ma sulla respinta un pasticcio difensivo regala ad Omar la palla del 2-0. Luca non vuole infierire e regala a Simone la palla del 3-0 e ancora Omar porta il risultato sul 4-0. I blu allentano la presa Alex ridisegna la squadra e i risultati non tardano ad arrivare. Fabrizio fa 4-1 con un tiro sotto la traversa e Alex riduce ulteriormente le distanze. Ma è lo scatenato Omar a ristabilire le distanze prima del gol di Alex che con la complicità di Gabriele chiude il primo tempo sul 5-3. Sterile supremazia verde a inizio ripresa che non porta risultati e alla prima occasione Omar con un tiro da fuori sigla il 6-3. Reazione verde con il gol Alex a cui risponde Simone, Marco riporta in partita i verdi che provano il tutto per tutto ma è Aldo che di testa su calcio d'angolo chiude la partita sul 8-5.
Verdi: Gabriele,Alberto,Emilio,Omar(5),Simone(2),Zizou,Aldo(1),Lucamdf.
Azzurri: Pave,Fabrizio(1),Mauro,Emiliano,Alex(3),Marcovig(1),Francesco,Vito.
Emiliano

sabato 29 settembre 2018

IL MAGO MARIUS

….una volta, le sue giocate erano suoni dolci e soavi, musica sulla quale lui danzava con il pallone. Magia vera. Ora il MAGO Marius, non danza più sulle note di quella musica raccolta in vecchi vinili. Gli acciacchi, compagni di vita  che fedeli non ti lasciano mai, lo hanno indotto ad abbandonare i balli e a prendere un’altra strada: la numerologia. Si è specializzato nella previsione dei numeri e dei pronostici. Ieri sera, ha azzeccato il risultato esatto della partita della nostra Nazionale: Azzurri 5 – Atletico Liscate 9. A testimonianza sulla sua serietà professionale, prima della gara, ha voluto far stampare  sulla propria maglietta il risultato finale della partita.
Detto del nostro amico Mario, parliamo anche della partita. Si è giocato 7 vs 7. Partita nervosa, due generazioni a confronto. Quella dei ventenni e quella che quegli anni se li ricordano con nostalgia e un po’ di malinconia.  Inizio partita giocato bene da entrambe le squadre. Passano in vantaggio gli azzurri con Pier 1-0. Pareggio immediato dei bianchi che passano subito dopo in vantaggio 1-2. Questa volta, sono gli azzurri a portarsi in parità con Emiliano 2-2. Gli azzurri sono anche sfortunati. Prima prendono un palo con Pier, a portiere battuto e poi, subiscono un brutto gesto antisportivo, da parte di un avversario che getta, con cattiveria, la palla sulle spalle di un nostro giocatore dopo una stupida discussione legata ad una rimessa laterale. Come dicevo, sfortunati, perché il nostro giocatore si chiama Pier.  La reazione non si è fatta attendere…purtroppo, anche se alla base di tutto la provocazione è stata brutta……pensando anche che un ragazzo di ventanni dovrebbe essere più rispettoso nei confronti delle persone più grandi di lui. Comunque, la partita è ripresa portando con sè le tensioni di quel brutto episodio da condannare. Vantaggio bianco 3-2 e nuovo pareggio 3-3 con Lucamdf. Vantaggio azzurro con Emiliano 4-3. Un ingenuità legata al nostro modo di giocare LDM, (Fabrizio commette un fallo sull’avversario e lo chiama. Tutti fermi gli azzurri in attesa che i bianchi calciassero la punizione.  Quest’ultimi invece hanno continuato l’azione mettendo in rete il gol….a gioco fermo. Errore nostro), consente ai bianchi di pareggiare sul suono della sirena 4-4. 
Ripresa che dopo il 5-4 dei bianchi ed il nuovo pareggio degli azzurri con Andrea 5-5, vede i primi chiudere la partita sul risultato finale di 9-5. Risultato troppo pesante per gli azzurri che hanno  disputato una buona prestazione di gioco.
Azzurri: Pave, Fabrizio, Mago Marius, Andrea, Emiliano, Simone, Lucamdf, Pier.
Questa mattina mi gioco i numeri del Mago Marius 5-9-59 sulla ruota di Milano e tutte…..
Pave

AZZURRI 9 - VERDI 7

Dopo il  lungo periodo che ci ha visto ospiti presso la residenza estiva gestita dal buon Emilio, lunedi sera i ragazzi LDM sono rientrati alla Bombonera, storica residenza del gruppo.
Difficile il pronostico della serata. Le assenze di Alberto ed Emiliano che inducono gli scommettitori, in loro presenza, a scommettere sulla squadra avversaria, ha reso incerto ed affascinante l’incontro. 
Lenti e compassati, gli azzurri dimostrano però maggiori qualità in fase di possesso palla. Gli avversari, puntano invece sul buono stato di forma di Lucamdf, e come spesso capita, sugli strappi di Simone. L’uomo in grado di fare sempre la differenza. A rompere gli equilibri nelle acque calme di serata è Pier, che dalla lunga distanza calcia il pallone a scendere sotto la traversa di Gabriele. Da quel momento, inizia un’altra partita. La voglia di rimonta dei verdi, accende la partita e la battaglia s’infiamma. Il primo tempo si archivia sul parziale di 3-1 per gli azzurri. Nella ripresa, tutti si aspettano gli strappi di Simone. Purtroppo per i verdi però, lo strappo c’è…ma è quello muscolare di Vittorio. Richiamato d’urgenza Marcovig, sostituito da suo figlio Francesco, si riprende la partita. Fuochi d’artificio tra le due squadre. Nonostante le prodezze dei due portieri, i gol nella ripresa sono 12; sei per parte, che aggiunti a quelli del primo tempo, determinano la vittoria degli azzurri per 9 a 7.
Azzurri:Pave,Cristian,Fabrizio,Lorenzo2,Alex1,Claudio1,Aldo1,Pier4.
Verdi:Gabriele,Emilio1,Marchino1,Marcovig,Vittorio,Stefano,Simone2,Francesco3,Lucamdf.
Pave

martedì 25 settembre 2018

AZZURRI 6 - VERDI 3

Partita giocata prevalentemente a centrocampo con portieri inoperosi per buona parte del primo tempo e poche occasioni da gol.  Le difese fanno buona guardia costringendo gli avversari al tiro da fuori così da una conclusione di Emiliano  deviata sottoporta da Marchino  nasce la prima rete dell'incontro.  Il raddoppio per la squadra verde è opera di Claudio sempre con un tiro da fuori.  Marco sul finire del tempo accorcia le distanze mandando le squadre a riposo sul due a uno. La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo fino alla sfortunata autorete di Marco che porta le squadre in parità. Sterile reazione dei verdi  e da una combinazione tra Marco e Andrea nasce il gol del vantaggio dei blu. I verdi  provano a raddrizzare l'incontro ma le conclusioni vengono ribattute dal muro della difesa blu poi Simone prende palla al limite della propria area  attraversa tutto il campo e la deposita in rete per il gol del 3-3.  La partita si accende le due squadre si allungano alla ricerca del gol del vantaggio. Mario salva sulla linea il tiro di Claudio e sul rovesciamento di fronte un rimbalzo anomalo beffa Marchino e favorisce Francesco che porta in vantaggio i suoi. I tentativi dei verdi non producono effetti e Francesco con una doppietta chiude i conti. 
Azzurri:Gabriele,Emilio,Franco,Marcovig,Francesco,Cesare,Mario,Andrea. 3 gol Francesco,1 gol Marcovig,Andrea e un autogol Marchino.
Verdi:Pave,Fbrizio,Marchino,Mauro,Claudio,Simone,Emiliano,Mondragon. 1 gol Claudio,Marchino e Simone.
Emiliano

domenica 23 settembre 2018

AZZURRI 9 - VERDI 6

Dopo la maiuscola prestazione della nazionale si ritorna in campo per la classica sfida tra blu e verdi.  Prima parte di gara con i blu padroni del campo  che con una buona manovra  costringono spesso la squadra verde all'errore.  Le reti di Luca Cesare Vito e l'autogol di Fabrizio  sanciscono la supremazia della squadra blu ma i verdi non demordono e piano piano cominciano a macinare gioco rientrando in partita con le reti di Alberto Lorenzo ed Emiliano. Il primo tempo si chiude sul 4-3. Inizia la ripresa e sono ancora per i Verdi a comandare il gioco il colpo di testa di Fabrizio si stampa sulla traversa negandogli il gol del pari e da un lungo rilancio il rinvio errato del Pave diventa preda di Luca che sigla il 5-in 3. Il solito cambio Marco Francesco da vitalità ai verdi che con Lorenzo e Alex raggiungono il pareggio. Ma Luca è ancora in agguato vince il duello con Fabrizio e fulmina il Pave. Immediato il pari di Francesco e dopo una serie di occasioni sciupate da entrambe le squadre arriva il gol di Omar a spezzare gli equilibri. Il tiro cross di Marchino che beffa il Pave spegne le velleità verdi che subiscono sul finire del match il gol di Luca in contropiede che fissa il punteggio sul 9-6.
AzzurrI:  Gabriele,German,Marchino,Omar,Cesare,Zizou,Lucamdf,Vito.
Verdi:Pave,Fabrizio,Alberto,Emiliano,Alex,Marcovig/Francesco,Lorenzo,Mondragon.
Azzurri: 4 gol Lucamdf,2 gol Cesare, 1 gol Vito,Marchino e un autogol di Fabrizio.
Verdi: 2 gol Lorenzo,1 gol Emiliano,Alberto,Alex,Francesco.

mercoledì 12 settembre 2018

NAZIONALE STELLARE

Spettacolo alla Bombonera dove gli Azzurri s'impongono per 9-1 sui Bianchi di Alex,Emiliano e Lucamdf. Le individualità degli Azzurri si esaltano al servizio della squadra nella cosidetta partita perfetta.
Azzurri: 4 gol Giampiero,2 gol Cesare e 1 gol Simone e Andrea


lunedì 10 settembre 2018

AZZURRI 7 - VERDI 6

Una leggera pioggia accompagna le squadre per buona parte dell'incontro. Partono bene i verdi che si portano in vantaggio con i gol di Stefano e Luca ma i blu non si abbattono e in pochi minuti ribaltando la situazione. Qualche sbavatura in difesa e un paio di palloni persi danno vita alla rimonta blu che con tre reti di Armando e due di Nicolò si trovano avanti 5-2. Duro colpo per i verdi che comunque ci provano e con Alberto riducono il passivo chiudendo il primo tempo sul 5-3.Inizio ripresa shock per il blu che dà un passaggio errato subiscono subito il 5-4 di Luca e di lì a poco il pareggio sempre con Luca. Ma le emozioni non finiscono la prima palla buona viene sfruttata alla perfezione da Armando che riporta avanti suoi. Poi a metà ripresa in un'azione di gioco si infortuna Manuel lasciando in ansia entrambe le squadre. Dopo una manciata di minuti si riprende  con Luca che accompagna Manuel negli spogliatoi e in parità numerica Armando, qualche metro dopo la metà campo, trafigge Mondragon. Rientra Luca in superiorità numerica i verdi provando la rimonta. I blu abbassano il baricentro con Omar Nicolò e Armando a spezzare la manovra avversaria  e Fabrizio a fare a sportelletto con Luca creando pericoli ad ogni ripartenza. La traversa ferma Alex e il gol di Luca in contropiede ridà speranza ai verdi ma Gabriele salva risultato sulla conclusione di Alberto. Finisce la partita e il pensiero va Manuel, in attesa della risonanza che dirà l'entità dell'infortunio, con la speranza di rivederlo presto in campo. 
Azzurri:Gabriele,Fabrizio,Manuel,Omar,Vittorio,Nicolò,Zizou,Armando
Verdi:Mondragon,Alberto,Emilio,Emiliano,Stefano,Alex,Andrea3,Lucamdf.
Azzurri: 5 gol Armando, 2 gol Nicolò.
Verdi: 4 gol Lucamdf, 1 gol Alberto e Stefano.

giovedì 6 settembre 2018

VERDI 7 - AZZURRI 6

I temporali dei giorni scorsi rendono la temperatura piacevole e riducono la presenza di moscerini e zanzare. Inizio partita con Federico che prende il posto di German in perenne ritardo. Ritmo blando, i blu prendono il comando del gioco e passano in vantaggio con Stefano. Vito pareggia Lorenzo riporta avanti i blu che potrebbero allungare ma sprecano diverse occasioni così vengono puniti da Aldo che trova il 2-2. Il gol di Stefano chiude il primo tempo sul 3-2 per i blu. Inizia la ripresa e il copione non cambia Lorenzo e Emiliano allungano ma poi si accende Simone e per i blu sono dolori. I verdi battono dopo il gol subito palla a Simone che si porta a spasso un paio di avversari e serve ad Aldo un pallone che deve solo spingere in porta. Nicolò ristabilisce subito le distanze ma qui finisce la partita dei blu. Appoggio errato di Emiliano e Simone ne approfitta per siglare il 6-4. I blu provano qualche ripartenza ma sbagliano l'ultimo passaggio così da una triangolazione Simone Andrea3 porta quest'ultimo davanti a Fabrizio e lo infila per il 6-5. Aumenta la pressione dei verdi German perde palla e Simone pareggia i conti non passa molto e sempre Simone prende palla a centrocampo avanza e calcia all'angolino lasciando immobile l'incolpevole Fabrizio. Rimonta riuscita. Ultima emozione la doppia parata del Pave che nega il pareggio ai blu.
Verdi:Pave,Emilio,Marchino,Andrea3,Simone,Zizou,Aldo,Vito.
Azzurri:Fabrizio,Alberto,German,Lorenzo,Alex,Emiliano,Nicolò,Stefano.
Emiliano

martedì 28 agosto 2018

VERDI 10 - AZZURRI 7




Si riprende dopo la pausa di ferragosto. Le prime occasioni sono dei blu ma non sortiscono l'effetto sperato così sono i verdi con Andrea3 a portarsi in vantaggio. Giampiero prende per mano la squadra e il suo gol e quello di Alessandro portano il risultato sul 3-0. I blu non ci stanno Alex e Lorenzo riducono lo svantaggio e le occasioni per il pareggio non mancano ma sono i verdi ad allungare grazie ai 3 gol di Vito con la complicità di Javier non impeccabile nelle circostanze. Alberto sigla il 6-3 con cui termina il primo tempo. Ripresa con i verdi che cercano di gestire il risultato Alex carica i suoi che pressano gli avversari e con l'autogol di Rosario e le reti di Emiliano e Alex raggiungono il pareggio. Nel mezzo da registrare due colpi di testa di Giampiero su calcio d'angolo respinti sulla linea dalla difesa blu. Addirittura c'è l'occasione per i blu di passare in vantaggio ma Rosario si immola sulle conclusioni di Lorenzo e Emiliano a botta sicura e salva il risultato. Scampato il pericolo i verdi si rianimano e con Giampiero Alessandro e Andrea3 che sfrutta un rilancio affrettato di Javier piazzano il colpo che chiude praticamente la gara. I gol di Fabio e Giampiero chiudono una gara emozionante che ha visto le squadre darsi battaglia lasciando il risultato in bilico fino ad una manciata di minuti dal termine.
Verdi:Pave,German,Rosario,Andrea,Stefano,Alessandro,Giampiero,Vito.
Azzurri:Javer,Alberto,Emilio,Emiliano,Lorenzo,Alex,Fabio,Aldo.
Emiliano

giovedì 16 agosto 2018

VERIDI 11- AZZURRI 6

Ultima partita prima della pausa di ferragosto. Partenza fulminea dei blu che con i gol di Andrea3 Pier e Manuel si portano sul 3-0. Ma i verdi sì riorganizzano e con Vito e Luca riducono lo svantaggio. I blu riprendono il comando del gioco Pier sigla il 4-2 e producono altre occasioni ma Gabriele e la difesa verde, guidata dal muro Emilio, sventato i pericoli. La risposta verde è sorprendente Simone 2 volte e luca ribaltando il risultato portandosi in vantaggio 4-5 pari di Pier e Vito da' ai verdi il punto del vantaggio che chiude il primo tempo. Nella ripresa ci si aspetta una reazione blu che non arriva così i verdi con la tripletta di Omar piazzano il colpo che taglia le gambe agli avversari e si portano sul 9-5. Paghi del vantaggio I verdi si rilassano e Pier prova a ridare speranza ai suoi. Speranza che però sbatte sui piedi di Gabriele che con un paio di interventi alla Garella nega il gol agli avversari. I blu accusano il colpo stanchi dello sforzo per riaprire l'incontro e ormai con il morale a terra subiscono i gol di Emiliano e Luca che chiudono la partita sul 11-6.
Verdi: Gabriele,Emilio,Omar,Stefano,Emiliano,Simone,Lucamdf,Vito.
Azzurri: Mondragon,Cristian,Andrea3,Lucagala,Manuel,Alex,Pier,Vittorio.

Emiliano.