venerdì 19 aprile 2019

VERDI 9 - GRIGI 1

Non capita tutte le settimane di vedere risultati così imbarazzanti. Ma a volte, succede. Difficile, di conseguenza, fare il solito commento post-partita. Per tanto, nel ringraziare tutti quelli che non si sono lamentati, mi limiterò a riportare i componenti delle due squadre ed i marcatori.
Verdi: Stefano,Emilio,Fabrizio,Alberto,Marcozani(3),Cesare(1),Andreagalassia(2),Vito(3).
Grigi: Gabriele,German,Lucare,Mario,Vittorio,Marcovig,Pier(1),Francesco.

lunedì 8 aprile 2019

PAREGGIO 3-3 TRA GRIGI E VERDI

Si gioca sotto una pioggia incessante che ha reso il campo morbido e meno sconnesso del solito. Buona partenza dei verdi che trovano il vantaggio con Francesco ben servito da Simone ma la reazione grigia non tarda ad arrivare e su azione di calcio d'angolo Alberto di testa ristabilisce la parità. Dopo una fase in cui regna l'equilibrio da una ripartenza su angolo battuto dagli avversari è Juan a portare avanti i suoi. I verdi alzano il baricentro alla ricerca del pareggio lasciando qualche spazio in più agli avversari che provano ad approfittarne ma la conclusione di Vito sbatte sulla traversa. Finisce così il primo tempo sul risultato di 2-1 per i grigi. I verdi non ci stanno ed iniziano la ripresa con un altro ritmo. Il cross sbagliato di Emiliano che beffa Andrea porta in parità l'incontro poi ancora Emiliano servito da Marco sigla il 3-2. Momento di difficoltà per i grigi che i verdi cercano di sfruttare ma la conclusione di Emiliano che arriva per primo su una palla vagante si stampa sulla traversa. Scampato il pericolo tornano a farsi pericolosi i grigi e da azione di calcio d'angolo la conclusione sporca di Alberto diventa un assist per Vito che da pochi passi non da scampo a Mondragon. Ancora un azione dei grigi con il colpo di testa di Aldo alzato sopra la traversa da Mondragon che si supera sull'angolo successivo ribattendo una conclusione a botta sicura di Alberto. Queste le ultime emozioni di una gara ben giocata da entrambe le squadre con il risultato sempre in bilico fino alla fine.
Grigi:Andrea,Andrea,Emilio,Alberto,Simonecagni,Joan,Vito,Aldo-
Verdi:Mondragon,German,Giovanni,Nicola,Emiliano,Simone,Marcovig,Francesco
Emiliano

martedì 2 aprile 2019

NAZIONALE 5 - SUDAMERICANI 6

Fallisce anche il secondo tentativo stagionale della nostra Nazionale. Ancora una volta, raccontiamo di una sconfitta onorevole e sicuramente dignitosa. Una Nazionale, che se pur priva dei suoi due pilastri portanti(Nicolò e Simone), ha provato a pareggiare fino alla fine dando un segnale incoraggiante a dimostrazione della personalità e della volontà del gruppo di non mollare mai nonostante alcuni limiti e lacune nel gioco. L’ostacolo di serata stati i nostri amici sudamericani che con un mix di qualità, esperienza e gioventù, hanno comandato il gioco per lunghi tratti dell’incontro. In vantaggio con Pier grazie ad un errore marchiano della difesa avversaria, subiamo tre gol nella prima fase di gioco(1-3). Alla ripresa del gioco, ci presentiamo più compatti e convinti, portandoci con Lorenzo a meno 1 dai nostri avversari(2-3). Nella foga di raggiungere il risultato di parità, ci disuniamo lasciando troppi spazi agli avversari che con qualità di gioco e corsa, entrano con troppa facilità nella cerniera difensiva dei nostri. Crolliamo sotto i loro attacchi. A metà ripresa siamo sotto di quattro gol(2-6). Ma la nostra Nazionale ha un cuore grande che spinge sangue nelle arterie dando nuova forza ai nostri ragazzi. Tenta l’impresa disperata; due gol di Pier e uno di Lorenzo, provano ad agganciare gli increduli avversari(5-6). Ancora qualche attacco supportato da una flebile speranza che s’infrange solo contro le insensibili lancette dell’orologio che decreta la fine dell’incontro. 
Sudamericani 6 – LDM 5

GRIGI 7 - VERDI 4

Tante assenze ma si gioca ugualmente 7 contro 7. Inizio partita a ritmo blando le squadre cercano di gestire le energie. Poi ci pensano i grigi a cambiare marcia Andrea apre le marcature Aldo raddoppia e Nicola porta i suoi sul 3-0 nel giro di pochi minuti. I verdi accusano il colpo i grigi non infieriscono e Francesco accorcia le distanze. Doppia occasione per Emiliano sulla prima il tiro a colpo sicuro è ribattuto da un compagno sulla seconda spara addosso al Pave e sul rovesciamento di fronte arriva il gol del 4-1 di Aldo che chiude il primo tempo. Ripresa con i grigi che gestiscono il risultato e si limitano a controllare la partita. Al gol di Mondragon risponde Aldo che arriva prima di tutti su un pallone che scivola dalle mani a Gabriele dopo una serie infinita di cross da una parte all'altra del campo. Emiliano porta il risultato sul 5-3 la conclusione di Francesco che potrebbe riaprire la partita sbatte sulla traversa. Vito con un tiro che tocca il palo e finisce in rete ristabilisce le distanze ma i verdi non mollano Mondragon fa 6-4 e  in seguito il tiro di Emiliano finisce sul palo. Altra occasione per i verdi ma sul cross di Marco che attraversa tutta l'area  non ci arriva nessuno. Dopo aver rischiato più del dovuto i grigi decidono che è ora di mettere la parola fine alla partita Aldo vince un contrasto e si invola verso la porta tiro in diagonale che tocca il palo e si insacca in rete. Ultima emozione l'ennesimo legno della serata per i verdi ancora con Emiliano palla sul palo che rimbalza su Nicola ed esce. 
Grigi:Pave,Nicola(1),Marcozani,Andrea(1),Zizou,Aldo(4),Vito(1).
Verdi:Gabriele,Emilio,Marchino,Emiliano(1),Marcovig,Mondragon(2),Francesco(1).

martedì 26 marzo 2019

GRIGI 7 - VERDI 5

La prima azione degna di nota è dei verdi con Stefano a cui non riesce la deviazione vincente su un cross dalla sinistra. I grigi rispondono si portano in vantaggio con Omar e allungano con Andrea e Marco Zani con la difesa verde che sbanda e non trova le posizioni per contrastare gli avversari. Provano i verdi ad accorciare le distanze ma le conclusioni di Pier e Emiliano trovano sulla loro strada Gabriele o escono di poco. Simone con un bolide da fuori toglie le ragnatele dal l'incrocio e porta i suoi sul 4-0. Ancora Gabriele ferma Pier e sul rovesciamento di fronte Omar  segna il 5-0. Prima della fine del tempo finalmente il meritato gol dei verdi con Pier che fissa il risultato sul 5-1. Ripresa con i verdi che rivedono le posizioni in campo partono più determinati e con i gol di Emiliano e Pier rientrano in partita. Ma una punizione dal limite calciata da Omar per un fallo di mano causato da un rimbalzo anomalo del pallone porta i grigi sul 6-3. Marco di testa su calcio d'angolo sigla il 6-4 errori di mira e Gabriele impediscono ai verdi di accorciare le distanze così da un pallone perso al limite dell'area Simone chiude definitivamente le speranze di rimonta degli avversari. Il gol di Pier in chiusura rende meno pesante la sconfitta ma aumenta il rammarico per un primo tempo giocato sottotono. 
Grigi:Gabriele,Emilio,Alex,Marcozani(1),Omar(3),Simone(2),Zizou,Andreagalassia(1).
Verdi:Fabrizio,Alberto,Luca,Nicola,Stefano,Emiliano(1),Marcovig(1),Pier(3).
Emiliano

mercoledì 13 marzo 2019

GRIGI 8 - VERDI 5

Soffiata via dal vento incessante, finisce in archivio un’altra serata di calcio. Sul tabellino, questa volta, troveremo scritto “Grigi 8 – Verdi 5”, e sotto ancora, il lungo elenco dei nomi riportati sotto la voce “marcatori”. 
La solita partita, cosi uguale a tante altre. Ragazzi di ogni età, simili e diversi tra loro, che la magia di un gol è capace di unire nella stessa misura in cui un passaggio sbagliato è capace di dividere. 
Anche ieri sera è stata una battaglia. La voglia di vincere di Simone prevale su quella di ogni altro. Il nostro CR7 lotta su ogni pallone con determinazione. Dispensa consigli ai compagni e semina terrore negli avversari. Come fosse una partita “vera”, subito dopo il suo gol del 5-6, sprona l’Aldo a recuperare velocemente il pallone dalla porta in cui era finito, nel tentativo, risultato poi vano, di portare a casa un risultato positivo per la sua squadra. Purtroppo però, gli ultimi  minuti di gioco, non hanno regalato a lui e alla sua squadra momenti di gloria. Gli avversari, con Marcovigile e Fabrizio, sfruttando gli spazi lasciati nel tentativo di recuperare lo svantaggio, segnano i due gol che sigillano il risultato finale di 8–5 per i grigi. Risultato severo per i verdi, che comunque, escono dal campo a testa alta.
Migliori in campo per i verdi, Andrea e Simone; mentre per  i grigi, i migliori in campo sono il solito Cesare e Francesco.
Grigi:Pave,Fabrizio(1),Nicola,Marcozani(1),Cesare(2),Marcovig(1),Francesco(1),Omar(2).
Verdi:Mondragon,Emilio,Alberto,Stefano,Simone(1),Zizou,Aldo(2),Andrea(2). 
Prossima partita venerdi 22 marzo.

mercoledì 6 marzo 2019

VERDI 5 - GRIGI 3

La pioggia caduta nel pomeriggio ha reso il terreno morbido e meno sconnesso rispetto alla partita precedente. Primo tempo con le difese in evidenza efficaci nel neutralizzare le iniziative degli attaccanti avversari. Poche le occasioni da gol Simone porta avanti i verdi e Nicolò pareggia i conti riprendendo la respinta di Andrea su tiro di Cesare. Ancora Andrea in evidenza che prima della fine del tempo nega il gol in un paio di occasioni agli avversari. La ripresa vede i grigi spingere sull'accelleratore per provare a vincere la partita ma prima la traversa poi Andrea con due belle parate salva i suoi e mantiene il risultato in parità. Scampato il pericolo  i verdi trovano il gol del vantaggio con Emiliano che,dopo averlo mancato,si ritrova il pallone tra i piedi  e in diagonale trova l'angolino. Il 3-1 lo sigla ancora Emiliano ma i grigi non stanno a guardare da azione di calcio d'angolo Cesare servito da Nicolò accorcia le distanze e successivamente riporta il risultato in parità. Hanno addirittura un paio di occasioni per portarsi in vantaggio ma sbagliano l'ultimo tocco. Inizia la sfida tra il Pave e Simone che in tre  occasioni respinge la conclusione anche con l'aiuto del palo ma alla quarta deve cedere. Sulla respinta la palla arriva a Francesco che appoggia a Simone che sigla il 4-3. I grigi accusano il colpo e Emiliano chiude i conti con il gol del 5-3.
Verdi:Andrea,German,Lorenzo,Stefano,Emiliano(3),Simone(2),Marcovig,Francesco.
Grigi:Pave,Emilio,Andrea4;Nicolò(1),Nicola,Cesare(2),Zizou,Aldo,
Emiliano

lunedì 4 marzo 2019

PAREGGIO ALLA BOMBONERA. GRIGI 4 - VERDI 4

Partita di esordio per Luca e Andrea e ritorno all'attività per Vittorio Aldo Cristian e Gabriele che dopo il letargo invernale tenta la scalata al beat player 2019. Buona partenza dei grigi che con le reti di Emiliano e Andrea si portano sul 2-0 ma i verdi non stanno a guardare. Bella l'azione che porta Simone ad accorciare le distanze e ancora Simone pescato da Cesare con un diagonale porta il risultato in parità. Palla persa dalla difesa verde e Andrea porta avanti i suoi ma il vantaggio dura qualche minuto poi Claudio ristabilisce la parità. Prima della fine del tempo la difesa grigia ricambia il favore ricevuto in precedenza regalando a Luca il pallone del 4-3. Ripresa che vede i grigi alla ricerca del pareggio ma le occasioni più pericolose sono dei verdi. Il tiro di Simone sbatte sul palo e Cesare alza da pochi passi il pallone crossato da Marco. Gol sbagliato gol subito. Ripartenza dei grigi Lorenzo entra in area e con un paio di finte disorienta gli avversari e batte Gabriele. L'infortunio di Claudio manda tutti sotto la doccia con qualche minuto di anticipo e spegne gli entusiasmi della serata. Visto l'esito non ci resta che augurargli un pronta guarigione con la speranza dì rivederlo presto in campo. 
Grigi:Vittorio,Alberto,Lorenzo(1),Emiliano(1),Andrea4,Luca,Aldo,Andrea(2).
Verdi:Gabriele,Cristian,Alex,Marcozani,Cesare,Claudio(1),Lucamdf(1),Simonecagni(2).
Emiliano

martedì 26 febbraio 2019

VERDI 7 - GRIGI 5

Il freddo allenta la presa temperatura gradevole ma il campo presenta numerosi avvallamenti che rendono difficile il controllo del pallone. Vantaggio verde con Cesare a cui risponde Francesco con un tiro da lunga distanza che lascia di sasso Mondragon. I grigi faticano a contenere la manovra verde che privi di una punta di ruolo prendono il sopravvento in mezzo al campo e gli inserimenti a turno di Omar Cesare Marco Zani e Giorgio  mettono in difficoltà la retroguardia avversaria. Giorgio porta avanti i suoi e Omar sigla il 3-1  riprendendo la respinta del Pave sul tiro di Cesare. Ma i grigi non si scompongono sotto la guida di Simone riprendono in mano la partita.Emiliano accorcia le distanze Simone pareggia e prima della fine del tempo pescato da un lancio di Alberto mette a sedere Mondragon e deposita in rete la palla del vantaggio. Inizio ripresa shock per i grigi che in poco tempo subiscono 3 gol fotocopia. Palla persa in uscita che arriva a Giorgio cross sul palo lontano dove 2 volte Marco Zani e Omar devono solo spingere la palla in porta. Luca arretra per puntellare la difesa  ma gli attacchi dei grigi trovano la risposta di Mondragon che in più occasioni salva la propria porta. Il gol di Simone rivitalizza i suoi ma ancora Mondragon si esibisce in un doppio intervento negando il gol a Simone e sulla ribattuta a Emiliano. Un errore difensivo permette a Giorgio di partite in contropiede la sua conclusione sbatte sul palo la palla arriva a Omar che calcia di prima intenzione. Pallone che passa sotto le gambe di Alberto e beffa l'incolpevole Pave. È il gol che chiude l'incontro e spegne tutte le speranze di rimonta dei grigi. 
Verdi:Mondragon,Emilio,Alex,Marcozani(2),Stefano,Cesare(1),Omar(3),Giorgio(1).
Grigi:Pave,Mauro,Alberto,Emiliano(1),Marcovig,Simone(3),Francesco(1),Luca.
Emiliano

lunedì 18 febbraio 2019

GRIGI 7 - VERDI 5

La partita inizia con una rete segnata da Joan, ma successivamente, i verdi si organizzano e s'inizia a giocare. Simone insacca il pallone per ben due volte, successivamente, gol di Simonecagni e autorete di German. E siamo arrivati al 1-4 per i verdi. Le carte cambiano, le triangolazioni che prima venivano effettuate con molta scioltezza per i verdi, ora non riescono più, molti passaggi errati ed i grigi si riportano con un grande Cesare sul 3-4 alla fine del primo tempo. Si riparte con le squadre più cariche e motivate,----che palle. Ancora Cesare, pareggia e porta in vantaggio gli azzurri, segue Simonecagni con il 5-5. Ma la partita, cambia ancora quando Joan calcia una punizione spettacolare, che nessun portiere di serie A sarebbe riuscito a parare (6-5 per i grigi ) e ancora Cesare in rete per il 7-5.
Che dire, è stata molto equilibrata con delle belle azioni. Chi ha fatto la differenza......certamente Cesare e Simone per i gol segnati. 
Uno spettacolare gol da professionista l'ha segnato Cesare, su un cross di Pier con un tiro al volo e palla che gonfia la rete(penso sia uno dei più bei gol visti, insieme alla punizione di Joan).
Grigi: Pave,Mauro,German(A),Marchino,Joan(2),Cesare(5),Mondragon,Pier.
Verdi: Fabrizio,Alberto,Emilio,Omar,Simonecagni(2),Simone(3),Zizou,Lorenzo.
Complimenti a tutti.
Alberto  

giovedì 14 febbraio 2019

UN ALTRO PAREGGIO ALLA BOMBONERA. VERDI 5 - GRIGI 5

Bella partita con le squadre che si dividono la posta in palio al termine di un incontro ricco di emozioni. Vantaggio verde con Marco ma i grigi pareggiano immediatamente con Cesare. La parità dura poco Simone da fuori area porta avanti i suoi poi ancora Marco sigla il 3-1. La reazione dei grigi è sterile e non produce effetti sono ancora i verdi ad andare vicino al gol in più occasioni ma il primo tempo si chiude sul 3-1. La ripresa vede ancora i verdi trovare la via del gol con Simone e Andrea indirizzando la gara in loro favore. La situazione si complica ma quando tutto sembra irrimediabilmente perso ecco la reazione che non ti aspetti. I grigi spingono sull'accelleratore Emiliano con tre gol riporta in partita i suoi e sulle ali del l'entusiasmo trovano il pareggio con Cesare. Ma non finisce qui provano addirittura a vincere la partita e quasi sul finale ci riescono ma il cross di Mauro è troppo alto e Luca non ci arriva.
Grigi:Mondragon,Lorenzo,Mauro,Emiliano(3),Stefano,Cesare(2),Zizou,Luca.
Verdi:Pave,Fabrizio,Marcozani(1),Mario,Simonecagni(1),Alex,Marcovig(2),Andrea(1),Francesco.
Emiliano

lunedì 4 febbraio 2019

GRIGI 5 - VERDI 4

Sotto un leggero nevischio con una parte del campo ghiacciato si gioca la quarta partita della stagione. Primo tempo a senso unico con i grigi che giocano e i verdi negli spogliatoi. Cesare detta i tempi Giorgio scorrazza per tutto il campo e Marco pennella cross a ripetizione con i verdi incapaci di fermarli. Le reti di Francesco Cesare Emiliano e Giorgio sono il frutto di un primo tempo ben giocato dai grigi che vanno al riposo sul 4-0. Dopo la strigliata del Pave i verdi rientrano in campo con un altro piglio. Pressing alto e la nuova disposizione in campo mettono in difficoltà i grigi che faticano ad uscire dalla propria metà campo. Cosi i gol di Simone Omar e Mauro riportano prepotentemente in partita i verdi che ora credono nella rimonta ma è Francesco che prima scalda le mani del Pave poi su assist di Giorgio segna il 5-3 che fa respirare la propria squadra. I verdi non mollano si giocano tutte le carte a loro disposizione; da un cross di Simone su cui non ci arriva di testa Claudio nasce il gol del 5-4 con la palla che sbatte sul palo e finisce in rete. Continuano gli assalti verdi ma i grigi resistono ultima emozione la punizione di Omar ma Andrea alza il tiro sopra la traversa e permette ai suoi di portare a casa la vittoria. 
Grigi:Andrea,Fabrizio,German,Marcovig,Giorgio(1),Emiliano(1),Cesare(1),Francesco(2).
Verdi:Pave,Emilio,Giovannivig,Omar(1)Simonecagni(2)Claudio,Mauro(1)Vito.
Emiliano

giovedì 31 gennaio 2019

GRIGI 7 . VERDI 3

Buona partenza dei grigi ma a sorpresa sono i verdi a passare un vantaggio. Da calcio d'angolo Daniele respinge la palla ripartenza verde con il solo Fabrizio a difendere e Luca porta avanti i suoi. Pareggio immediato dei grigi Simone cerca l'imbucata per Emiliano Daniele in uscita fa carambolare la palla su Alberto e Emiliano si trova sui piedi un pallone da spingere in porta. Occasione per portarsi in vantaggio dei grigi ma Mondragon non trova la porta in un paio di occasioni allora si mette nei panni dì uomo assist e da a Simone la palla del 2-1. I verdi non reagiscono bella azione che parte da Simone palla ad Emiliano che pesca in area Vito che in diagonale sigla il 3-1. Ancora Simone servito da Mondragon fissa il punteggio sul 4-1 prima della fine del tempo. La ripresa vede i verdi che provano a reagire ma gli attacchi si infrangono sul muro difensivo Fabrizio/Mauro con Andrea nell'insolita veste di portiere mai chiamato in causa. Le accelerazioni di Simone spaccano la partita  assist a Mauro poi a Vito per i gol del 5 e 6-1 poi Daniele e la traversa gli negano il gol. Emiliano con un tiro da fuori chiude la partita i grigi rifiatano lasciando qualche occasione agli avversari che impegnano l'infreddolito Andrea. Le reti di Francesco e Luca rendono il passivo meno pesante. 
Grigi:Andrea,Fabrizio,Mauro,EmilianoSimone,Zizou,Mondragon,Vito.
Verdi:Daniele,Alberto,Lorenzo,Simonecagni,Alex,Marcovig,Francesco,Lucamdf.
Emiliano

mercoledì 23 gennaio 2019

BEL PAREGGIO ALLA BOMBONERA: GRIGI 3 - VERDI 3

Il terreno pesante condiziona la partita. Primo tempo a ritmo blando con poche emozioni e portieri pressoché inoperosi. I legni fermano Simone per due volte in pochi minuti prima dell'unica rete del primo tempo. Errato disimpegno della difesa verde e Mauro serve a Luca la palla del vantaggio grigio. Ci pensa Mario con un bolide da fuori area a scaldare il Pave che poco dopo compie un miracolo su Francesco servito da Simone negandogli il gol del pareggio che sembrava cosa fatta. In chiusura del tempo occasione dei grigi per raddoppiare ma sbagliano l'ultimo passaggio e l'azione sfuma. Inizio ripresa con i verdi che provano in tutti i modi a recuperare il risultato. Ci provano a turno Simone Mario e Lorenzo ma la mira è imprecisa e quando inquadrano la porta trovano le parate del Pave in versione uomo ragno. Da una ripartenza il fallo di mano in area di German su un cross dalla destra permette a Luca dal dischetto di raddoppiare e subito dopo arriva il 3-0 con un tiro cross di Claudio che beffa l'incolpevole Fabrizio. Veemente reazione verde palla al centro e stavolta Simone trova l'angolino. Continua l'assedio i grigi non riescono più a uscire dalla propria area Simone di testa porta sul 3-2 il risultato  e poco prima della fine trova la stoccata del 3-3 finale. 
Grigi:Pave,Alberto,Mauro,Giovannivig,Alex,Claudio(1),Emiliano,Lucamdf(2).
Verdi:Fabrizio,German,Lorenzo,Marcozani,Mario,Simone(3),Marcovig,Francesco.
Emiliano

domenica 13 gennaio 2019

PRIMO TENTATIVO DEI GRIGI, FALLITO. VINCONO I VERDI 8-7

Archiviate le festività natalizie con pranzi e cenoni annessi riparte la stagione calcistica. Su un campo leggermente ghiacciato con un vento fastidioso si gioca il primo match dove per la prima volta si vedono le nuove maglie grigie che prendono il posto di quello blu. Buon ritmo nonostante il periodo di inattività il primo gol stagionale lo siglano i grigi con Emiliano che appoggia in rete la respinta di Fabrizio sul tiro di Pier. Da calcio d'angolo con palla che rimbalza in modo strano sulle mani di Mauro nasce il rigore del pari trasformato da Luca. Ma sono i grigi più tonici ad inizio gara a riportarsi in avanti con Pier e il tiro cross di Simone Cagni che si insacca sotto la traversa. Nel miglior momento dei grigi che sembrano controllare la partita arriva la reazione rabbiosa dei verdi che accorciano e pareggiano con la doppietta di Luca e si portano addirittura in vantaggio con le reti di Simone e ancora di Luca abili a sfruttare le indecisioni della difesa avversaria. Fabrizio dice no ad un paio di conclusione di Pier e Cesare accorcia prima della fine del tempo. Inizio ripresa con i grigi che trovano subito il pareggio bella azione corale con Pier che serve ad Emiliano la palla del 5-5. Le emozioni  non mancano con continui rovesciamenti di fronte. Cross arretrato di Andrea dalla fascia e Ale porta avanti i suoi ancora Fabrizio dice no a Pier prima del gol di Simone che ruba palla a metà campo vince un contrasto e scaglia il porta il pallone del 7-5. I grigi non ci stanno e recuperano il risultato con le reti di Cesare e di Omar che in diagonale non dà scampo a Fabrizio. Quando ormai sembrava finire in parità la partita è Simone con un tiro da fuori a rompere gli equilibri e dare la vittoria ai suoi. Nel poco tempo rimasto a loro disposizione i grigi non riescono a raggiungere un pareggio che tutto sommato avrebbero meritato. 
Verdi:Fabrizio,Emilio,German,Andrea,Stefano,Simone(3),Alex(1),Luca(4).
Grigi:Pave,Alberto,Mauro,Simonecagni(1),Omar(1),Emiliano(2),Cesare(2),Pier(1).
Emiliano

lunedì 24 dicembre 2018

EMILIO E' IL NUOVO BEST PLAYER 2018

Ultima partita dell'anno che assegna il titolo di best player ancora in ballottaggio tra Emilio e Aldo. Una pioggia mista a neve accompagna le squadre per tutto l'incontro. I blu hanno la responsabilità di portare Emilio alla vittoria e ben orchestrati da Cesare si portano sul 4-0 grazie alla doppietta di Emiliano e i gol di Gabriel e Cesare pronto a ribattere in rete la respinta del  Pave. I verdi accusano il colpo non riescono a reagire e il passivo potrebbe essere ancora più pesante ma la mira dei blu non è precisa e prima della fine del tempo arriva il gol che accorcia le distanze con Lorenzo. Inizio ripresa con i blu che controllano la partita e alla prima occasione allungano ancora con Emiliano. Ale d'astuzia batte subito una punizione dacfuori area e sigla il 5-2 Lorenzo avanza il suo raggio d'azione e va a dar supporto a Francesco e poco dopo arriva il gol di Andrea. Ma i blu non perdono la calma riprendono in mano il gioco e con i gol di Gabriel ed Emiliano ristabiliscono le distanze. Un paio di distrazione permettono nuovamente ai verdi di portarsi a -2 con i gol di Lorenzo e Francesco. Verdi che provano la rimonta ma  Mondragon prima sciupa una buona occasione poi si procura un rigore che realizza. Partita chiusa i blu gestiscono il risultato e ancora con due gol di Emiliano fissano il risultato sul 10-5. Finisce così un'annata che ci ha regalato tante emozioni con la vittoria al      fotofinish di Emilio al quale vanno i nostri complimenti. Un augurio di pronta guarigione agli infortunati soprattutto a Manuel con la speranza dì rivederli presto nuovamente in campo. Un doveroso ringraziamento al Pave e ad Ale per quello che hanno fatto e alla fine non mi resta che augurare a tutti un sereno Natale un felice anno nuovo e arrivederci a presto alla mitica bombonera. 
Azzurri:Daniele,German,Emilio,Stefano,Emiliano,Cesare,Gabriel,Mondragon.
Verdi:Pave,Rosario,Alberto,Lorenzo,Andrea,Alex,Marcovig,Francesco.
Emiliano

mercoledì 19 dicembre 2018

UN ALTRO PAREGGIO ALLA BOMBONERA 6 - 6

Anche la sfida che ci accompagna all'ultima partita della stagione, si conclude con un pareggio. Risultato piroettante che vede protagonista su tutti Pier con sei reti. I verdi chiudono il primo tempo  sul 3-0 con Pier, autore dei tre gol, sempre ben assistito da Cesare. La ripresa inizia con un'autorete di Rosario che beffa un ottimo Fabrizio(3-1). Pier prima e Lorenzo poi, cambiano il parziale(4-2). Dopo una ghiotta occasione in contropiede, sprecata da Alberto, gli azzurri nella ripartenza, accorciano le distanze portandosi sul 4-3 con Nicolò. Sfruttando il calo fisico dei verdi, gli azzurri ribaltano la partita portandosi in vantaggio con reti di Nicolò e Simonecagni(4-5). Con ammirevole spirito di sacrificio e cuore in mano, i verdi con un tiro dalla distanza di Pier si riportano in parità(5-5). La partita che sembrava incanalata  sul binario del pareggio e in qualche modo poteva accontentare tutti, deraglia a causa di rigore fischiato ad Alberto per un evidente fallo su Simone. Rigore realizzato da Nicolò(5-6). Palla al centro ed ultima azione per i verdi. La palla gira tra  piedi caldi dei verdi fino ad arrivare su quelli bollenti di Pier, che ancora dalla distanza impallina il povero Gabriele. Non c'è più tempo per giocare, tutti sotto la doccia e rinviato all'ultima partita il verdetto finale. 
Azzurri:Gabriele,Emilio,Marchino,Stefano,Lorenzo,Simone,Nicolò,Simonecagni.
Verdi:Fabrizio,Alberto,Rosario,Andrea,Cesare,Marcovig,Aldo,Pier.

lunedì 10 dicembre 2018

PAREGGIO ALLA BOMBONERA

Un pareggio che premia l’impegno di tutti i ragazzi, è il risultato finale della partita di giovedi sera. Alla lunga lista degli indisponibili per questo finale di stagione, dobbiamo aggiungere i nomi di Francesco e Omar usciti anzitempo dalla partita. La girandola dei gol inizia con Mario che dalla distanza  sorprende un comunque ottimo Gabriele. 1-0 per i verdi. Aldo con un gol di testa che è ormai la sua specialità, porta in parità il risultato(1-1). Sul finire della prima frazione di gioco, con due gol dalla distanza, simili nell'esecuzione, Omar e Simonecagni, accompagnano tutti all'intervallo(2-2). Marchino subentra agli infortunati Francesco e Omar. Il gol più bello della serata lo realizza Alberto che dopo un’irresistibile discesa  sulla fascia destra, lascia partire un potente e preciso tiro che s’infila sotto la traversa. Primo vantaggio azzurri(2-3). Mario riporta i suoi in parità(3-3), ma gli azzurri con Pier ritornano subito, con prepotenza, a più uno(3-4).  In una fase delicata della partita, dove non puoi permetterti di subire ancora un gol e fai fatica a trovare le soluzioni per trovare il gol del pareggio, l’uomo della provvidenza, ossia il nostro Marchino, l’uomo chiamato a sostituire non un compagno, ma bensì due, sale in cielo per colpire di testa la palla del nuovo pareggio(4-4). L’entusiasmo dei verdi spinge in gol anche Vito(5-4). Solo nel finale, un gol di Pier regala un meritato pareggio ai suoi compagni.
Azzurri:Gabriele,Alberto,German,Simonecagni,Cesare,Marcovig,Aldo,Pier.
Verdi:Pave,Emilio,Giovannivig,Omar,Simone,Mario,Francesco,Vito,Marchino.

giovedì 29 novembre 2018

AZZURRI 10 - VERDI 9

Infermeria sempre più affollata. Anche Zizou si aggiunge alla lunga lista degli indisponibili. Primo tocco di palla destinato ad illuminare il palcoscenico, ed già tempo di far entrare la barella. Il nostro Zizou paga l’entusiasmo e la voglia di ritornare a calcare il terreno di gioco. Purtroppo però, l’infortunio di soli quindici giorni fa, era ancora in agguato e di fatto, costringe il nostro veterano a farsi da parte nel momento dello sprint finale per la conquista del Best player 2018.
L’uomo in meno dopo solo una manciata di secondi dall’inizio della partita, penalizza parecchio i verdi che devono rivedere velocemente la disposizioni in campo. Gli avversari, bravi e veloci, non hanno nessuna intenzione di concedere il tempo necessario agli avversari per riordinarsi in campo. Dopo solo cinque minuti di gioco, il passivo dei verdi è più pesante di un macigno. Azzurri 4 – Verdi 0. All’intervallo lo svantaggio è ridotto a meno 3: Azzurri 6 – Verdi 3. Nella ripresa,  assistiamo alla reazione veemente dei verdi che riescono addirittura a pareggiare(7-7). A questo punto della gara, già con un uomo più, scende in campo con gli azzurri anche l’orgoglio. Si riprendono nuovamente in mano la partita. E’ la loro coppia di maggior classe, Mario e Claudio, a confezionare il nuovo vantaggio per gli azzurri(8-7). Da quell’istante in poi, conservano il vantaggio fino alla fine dell’incontro che termina a favore degli azzurri per 10-9.
Lunedi sera non ho visto un giocatore distinguersi in  modo particolare rispetto ad un altro. Posso però dire che la determinazione e la voglia di combattere e vincere di Simone, è stata ancora un volta ammirevole.
Azzurri:Gabriele,Alberto,Giovannivig,Mario(2),Claudio(3),Gabriel(1),Aldo(1),Mondragon(3).
Verdi:Pave,Marcovig,Stefano,Omar(4),Simone(5),Simonecagni,Zizou,Francesco.
Pave

VERDI 6 - AZZURRI 4

Le tante defezioni rivoluzionano le squadre e alla fine si gioca 7 contro 7. Partono bene i verdi che si portano sul 2-0 con le reti di Emiliano e Simone ma i blu non ci stanno e accorciano le distanze con Lorenzo. Con Luca che arpiona ogni pallone a centrocampo e la corsa di Simone i verdi si impadroniscono del gioco ma sbagliano tanto e solo sul finire del tempo trovano il gol del 3-1 con Alberto. La ripresa inizia come era terminato il primo tempo. Daniele tiene in partita i suoi che ne approfittano per farsi sotto con il gol di Vito ma Simone ristabilisce le distanze. Il palo e la traversa negano il gol a Luca Nicolò sigla il 4-3 e addirittura i blu hanno l'occasione per il pareggio ma la sciupano. Così Aldo servito da Simone riporta i verdi a +2 ma non è finita. Ancora Daniele in evidenza che dice no a Simone e Nicolò  prima salva sulla linea un tiro di Luca poi segna quasi dalla linea di fondo il 5-4. Ma i verdi non perdono la calma e ancora con Simone trovano il gol del 6-4 che chiude la partita.
Azzurri:Daniele,Lorenzo(1),Nicolò(2),Stefano,Alex,Mondragon,Vito(1).
Verdi:Gabriele,Alberto(1),,Emiliano(1),Giovannivig,Lucagala,Simone(3),Aldo(1).
Emiliano